Archive from febbraio, 2013
Feb 11, 2013 - Senza categoria    No Comments

l’utopia di casa mia

 

quando io penso
dove lingua e pensier non par che basti
lungo le rive

 sulle alte cime

tra il sol e la luna
che il passato error insidia
il giallo entra nel verde
l’acqua che la notte accende
nell’estremo giro allo scolorir della luna
il vento dell’alba porterà l’aria

 della sempre dolce fortuna

dovremo prima arrivare all’anticamera dell’inferno?

o prenderà lei della vita il governo?

odo poi rispondermi con mente confusa:

non so cosa sia stato

non so cos’abbia pensato

 né dove e quando sia nato

ma tentiamo sempre di arrestar il misero soffrire
di Angoscia, Affanno e Asprezza

 in una nuova dolcezza

dove l’orso, l’aquila, la lepre e il leone

a volpe arrestar tentan

con Amor, Affetto e Armonia
quel poco del ben

che al mondo resta

penso a cosa e come sia

questa fresca, dolce e chiara fonte

 per me cara, preziosa e perfetta

maraviglia superbamente onesta

 che dal mal non affetta

quella che io chiamerei
l’Utopia di casa mia