Archive from febbraio, 2016
Feb 7, 2016 - Senza categoria    No Comments

Alla pittura

Amore statico dei miei pensieri
altissimi guerrieri
movimento inerme di colori
che non se ne esce mai fuori

vento che accarezza i fiori
amore mio primo
uguale al divino

aurora del bianco e del blu

confusa nel verde mattino
di quel che non c’era più
unione pura con la natura

desiderata prospettiva di una delicata melodia
interrotta dalla luce solare
che la mia mano furtiva tenta di catturare
mentre la mia mente la vorrebbe ignorare

infanzia e gioventù

oasi di un lungo pomeriggio
che spero
non terminerà più

Feb 7, 2016 - Senza categoria    No Comments

Meteopoesia o La nebbia a casa mia

Nebbia
Fredda
Umida
Tangibile vapore

La nebbia si è posata nella mia mente
Avvolgendo il mio cuore

Lieve pesantezza
Copre i miei pensieri nel presente assente
Sospesa nel mio aldifuori e in mezzo a noi

Piacevole pausa
Momento statico di ascolto e confronto
Condensazione di due mondi a confronto

Bagna gli umidi dissapori

Rimane
Rallenta il tempo
Respiro pesante contro il vento
Ricordo
Rielaborazione
Riconoscenza

Letargo invernale

Saturazione
Sapiente
Sensazione
Silente

Nebbia
La sensazione dell’assenza
Il sentore di una presenza

Nebbia
Resilienza
La tua esistenza
E tanta pazienza
Feb 7, 2016 - Senza categoria    No Comments

Sei tu

Sei tu
tu che mi ricordi la non assenza

lo sfumato ardore
della luce che usciva dalla tua tela spenta

ancor prima
lo sguardo deciso di chi stava in tua presenza
le tue movenze nelle sue
le sue aspettative come le tue

luce furore
ardore colore
tra levrieri e cavalli e pastori
tu l’aquila reale dei miei colori

l’immensità del mondo al di fuori
mai banali le tue colonne
e superando le tue stesse madonne
nella sua dimensione esistenziale

una donna nel suo interiore
splendeva di luce d’amore
quel messaggio naturale e sano
vuol ancora sembrare arcano

sei tu
che mi guardi con lo sguardo lontano

e io
con un tuo catalogo nella mia mano

Feb 7, 2016 - Senza categoria    No Comments

Siamo foglie di un albero in balia del vento

Siamo foglie di un albero in balia del vento, inciampiamo come le onde sullo scoglio di ogni momento
 
Siamo foglie di un albero in balia del vento, ci angosciamo nell’incertezza del momento
 
Siamo foglie di un albero in balia del vento, preoccupati per il futuro dopo ogni triste evento
 
Siamo foglie di un albero in balia del vento
Siamo un frammento di vita che vuole avere un senso in questo fermento
Feb 7, 2016 - Senza categoria    No Comments

#My#Senryu

#senryu

La Vida, mi vida,                        la vida que viví.

Una herida,la Vida,que el Lucero hace revivir.

Un abrazo,de Hesperus,

En su puerto, la Vida                                    y fin.

Feb 7, 2016 - Senza categoria    No Comments

Zu viel verlangt!

– Hörst du die Menge?

 

Menschen kommen,

Menschen gehen,

Menschen kommen und gehen.

 

Ohne Ziel hörst du sie in der Menge,

Wie sie gehen :-

 

Auf und ab,

In Richtung Durchschnittlichkeit?

Gehen sie durch die Jahreszeit;

Rechts und links

Durch die Ewigkeit;

 

Vielleicht kommen sie auch ans Ziel.

Vielleicht haben sie doch wirklich einen Plan.

Bestreben sie nach Annerkennug, Macht, Wissen, Erfolg, Perfektion?

 

Ideenflucht und Realitätsverlust!

Vielleicht suchen sie doch nur das Glück?

 

Sie „fühlen sich blendend“?

Sind es in der Tat nicht nur Phantasien diese reine Manien?

Mit psychotischen Symptomen

Oder sonstige manische Episoden!

 

Eine überwältigende Erfahrung,

Diese vorübergehende Störung meiner Informationen,

anstrengende Kombinationen oder auch lebenslange  Residualsymptome.

 

Es zu verstehen ist für mich aber doch einfach zu viel!